Comune di Aviano

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Aviano > Notizia

MIGLIORAMENTI IN CASA DI SOGGIORNO PER ANZIANI - CONTRIBUTO DELLA FONDAZIONE FRIULI

Con il contributo della Fondazione Friuli è stato realizzato il progetto di fornitura e posa in opera di un impianto di illuminazione notturna di tutte le camere e bagni, l’acquisto di un’autovettura a GPL e carrelli biancheria.

MIGLIORAMENTI IN CASA DI SOGGIORNO PER ANZIANI

GRAZIE ALLA FONDAZIONE FRIULI.

Con il contributo della Fondazione Friuli è stato realizzato il progetto di fornitura e posa in opera di un impianto di illuminazione notturna di tutte le camere e bagni, l’acquisto di un’autovettura a GPL e carrelli biancheria.

 

La Fondazione Friuli è intervenuta, attraverso un sostanzioso finanziamento, nell’opera di ammodernamento degli impianti e delle attrezzature della Casa di Soggiorno per anziani portata avanti dall’Amministrazione comunale. La Casa di Soggiorno per Anziani del Comune di Aviano è una struttura protetta rivolta all’ospitalità permanente o transitoria di anziani in condizioni psicofisiche di non autosufficienza con la disponibilità assistenziale di 95 posti letto. La struttura è stata costruita nel 1978 e necessita di continui interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per garantire le condizioni di sicurezza e la qualità dei servizi rivolti agli anziani. Il Comune nel corso degli anni ha dimostrato costante attenzione verso gli ospiti, apportando continue migliorie alla strutture ed arredi. In quest’ottica l’amministrazione comunale ha partecipato, con successo, al bando a tema, “Assistenza anziani 2017”, proposto dalla Fondazione Friuli con l’intento di favorire il benessere, contrastare le fragilità sociali ed offrire agli enti preposti un supporto al miglioramento della qualità dei servizi offerti nell’area assistenziale. Grazie a questo bando il Comune di Aviano ha ottenuto un sostanzioso contributo da parte della Fondazione a favore della Casa di Soggiorno per Anziani. Questo contributo è stato integrato dall’amministrazione comunale con fondi propri ed ha consentito un investimento importante per la fornitura e posa in opera di un impianto di illuminazione notturna di tutte le camere e bagni annessi della struttura, l’acquisto di un’autovettura GPL e l’acquisto di tre carrelli per l’igiene della persona. La sensibilità evidenziata dalla Fondazione, che ha contribuito al miglioramento della qualità di vita degli anziani all’interno della struttura, dimostra l’importanza della collaborazione tra pubblico e privato a sostegno delle politiche di welfare.