Facciamo il punto sulla poesia per ragazzi. Per il centenario di Gianni Rodari: narrazioni, strumenti e metodi tra biblioteca e scuola

Convegno di promozione alla lettura CREL - Crescere leggendo rivolto a docenti e bibliotecari

SABATO 10 OTTOBRE DALLE ORE 14.00 ALLE 19.00, presso il Teatro Verdi di Maniago.

Le relatrici: Chiara Carminati, scrittrice e formatrice di letteratura per ragazzi; Nicoletta Gramantieri, bibliotecaria, responsabile dei servizi e delle raccolte per bambini e ragazzi di Biblioteca Salaborsa di Bologna.

A chiusura: il magico teatro disegnato di Gek Tessaro!

Il numero massimo di iscritti accoglibile è di 200. Le adesioni saranno accolte dunque fino ad esaurimento posti.

N.B. L'iniziativa osserverà le misure governative e regionali di contenimento COVID-19.

E' inteso che l'attività si svolgerà salvo intervengano nuove e contrarie disposizioni governative.

Offerta gratuita.

L'iniziativa è promossa dalla Biblioteca civica di Aviano insieme al Sistema Bibliotecario delle Valli e Dolomiti Friulane, in collaborazione con il Comune di Maniago.

Info ed iscrizioni: via mail a biblioteca@comune.aviano.pn.it oppure a mano presso la sede della Biblioteca Civica di Aviano.   

Scadenza termine iscrizione: 3 OTTOBRE 2020

RIDIRE RODARI

Nessuno possiede la parola magica: dobbiamo cercarla tutti insieme, in tutte le lingue, con modestia, con passione, con sincerità, con fantasia; dobbiamo aiutare i bambini a cercarla, lo possiamo anche fare scrivendo storie che li facciano ridere: non c’è niente al mondo di più bello della risata di un bambino. E se un giorno tutti i bambini del mondo potranno ridere insieme, tutti, nessuno escluso, sarà un gran giorno, ammettetelo.”

Con queste parole di Gianni Rodari si apre il decimo anno di Crescere Leggendo, dedicato alla vita e alle storie del grande scrittore, con particolare attenzione per quelle che fanno ridere e sorridere. Mondi ribaltati, scontri di parole, viaggi surreali e scappatoie divertenti: nell'opera di Rodari la leggerezza è forza, ed è una forza contagiosa, tanto da far germinare nuovi testi, nuove idee, nuovi modi di leggere sorridendo. Per scoprire che, come dice il “favoloso Gianni”, si può parlare di cose serie e importanti anche raccontando fiabe allegre.

Visualizza, scarica il programma e la scheda di iscrizione